Condividi la notizia

CALCIO PROMOZIONE

Un pareggio prezioso per lo Scardovari

Contro lo Janus Nova finisce 1 - 1, con la formazione portotollese (Rovigo) che nel primo tempo fatica, mentre nella seconda frazione di gioco cresce; San Giorgio in Bosco a 9 punti, ma ora si pensa a finire bene il mese in corso

0
Succede a:
SCARDOVARI (Rovigo) - Sicuramente non è il risultato che molti si aspettavano dopo la sconfitta subita nella prima partita del girone di ritorno dallo Scardovari, ma lo Janus Nova rimane una delle candidate per l'approdo finale in zona playoff. Una partita in terra padovana che non era affatto semplice e così si è rivelata. La compagine di mister Fabrizio Zuccarin ci ha messo tutto sè stessa, ma alla fine i tre punti non sono arrivati. 

Proprio l'allenatore gialloblù commenta: "Loro meglio nel primo tempo, mentre noi siamo venuti fuori nella seconda parte della partita". "Alla fine il pareggio ci sta e credo che comunque sia prezioso perchè lo Janus è una squadra di alto livello e non era facile far punti a casa sua, oltre al fatto che sta facendo un po' quello che è stato il nostro percorso". 

Proseguendo: "Sono convinto delle potenzialità dei ragazzi e per questo dobbbiamo concludere nel miglior modo possibile questo gennaio, per poi andare avanti nel migliore dei modi e far sentire il nostro peso". "Successivamente pensaremo alla Coppa, ma sono certo che ci sapremo difendere". 

Concludendo: "Un po' alla volta sto recuperando tutti gli infortunati e sono certo che sapremo fare la differenza in tutto e per tutto". 
Articolo di Mercoledì 15 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it