Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

Fiessese, rimane in dieci e non ce la fa contro i Colli Euganei

La formazione di mister Vitali perde 2 - 1 contro la compagine padovana e permane nella zona playoff; una sconfitta che brucia anche per l'espulsione di Alessio nel secondo tempo

0
Succede a:
FIESSO UMBERTIANO (Rovigo) - Dopo l'esonero di mister Marco Trambaioli non c'è la svolta per la compagine di Fiesso Umbertiano, che dopo essere andata in vantaggio per 1 - 0, non riesce a mantenere il risultato e perde 2 - 1 proprio contro i Colli Euganei, che fino alla fine ci hanno creduto. Una sconfitta che brucia perchè questa volta sembrava che fosse quella buona. 

A commentare la sfida è il direttore sportivo Matteo Carrieri: "Sono del parere che abbiamo fatto un buon primo tempo e che sommariamente meritavamo qualcosa di più di quello che è stato il risultato finale, ma non ci siamo riusciti e questo non va assolutamente bene". 

"L'espulsione nel secondo tempo di Alessio ci ha messo in difficoltà, ma alla fine non potevamo fare molto altro". "Loro una bella squadra determinata, noi forse ci manca ancora questo; vedremo domenica prossima contro il Granzette se riusciremo a ritrovare quella vittoria che cerchiamo da veramente tanto tempo". 
Articolo di Giovedì 16 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it