Condividi la notizia

CALCIO SECONDA CATEGORIA

Papozze attende la sfida con il Crespino

La formazione nerogialla (Rovigo), dopo la vittoria in casa con il Ca' Emo pensa alla partita contro la capolista, per cercare di mantenere il trend positivo che dura ormai da 7 sfide consecutive

0
Succede a:
PAPOZZE (Rovigo) - Papozze in piena forma tra la fine del girone d'andata e l'inizio di quello di ritorno. Risultati maturati grazie alla forza e determinazione di tutto un gruppo che vuole riscattare una stagione che non è sicuramente andata secondo le aspettative per ora, dato che ci sono ancora 15 partite da disputare. Sicuramente il lavoro di mister Stefano Gregnanin sta venendo fuori adesso e sarà un giusto punto di partenza da quale iniziare per proseguire al meglio. 

"Non posso che essere contento di quello che hanno messo in opera tutti i ragazzi, dato che eravamo in seria difficoltà e alla fine siamo stati bravi ugualmente a rialzarci nel migliore dei modi e ottenere quello che ci meritavamo". Così il direttore sportivo Andrea Gregnani, che specifica poi: "Sono convinto comunque che nonostante le assenze siamo riusciti comunque a vincere contro il Ca' Emo". 

"Adesso pensando alla sfida contro Crespino è chiaro che non sarà per nulla facile, anzi, ci aspetta una partita all'ultimo colpo, dato che loro hanno la voglia e determinazione per rimanere in cima alla classifica, ma noi non vogliamo perdere e siamo convinti che potremo mantenere questo filotto positivo". 

Concludendo: "Dovrebbero rientrare più di qualche giocatore in squadra, da malattie e infortunati, per cui dovremo essere quasi al completo per domenica prossima". 
Articolo di Giovedì 16 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it