Condividi la notizia

BILANCIO PARTECIPATO

170mila euro a bando per i progetti dei cittadini

Edoardo Gaffeo, sindaco di Rovigo, annuncia l'avvio del Bilancio partecipato. Tre progetti da circa 60mila euro saranno scelti tra quelli proposti dai cittadini

0
Succede a:

ROVIGO - “Vogliamo sperimentare per il Comune di Rovigo il Bilancio partecipato. Una iniziativa mai realizzata”. Lo annuncia il sindaco Edoardo Gaffeo. L'idea, come spiega il sindaco, è di mettere a disposizione della comunità di Rovigo, una cifra di circa 170 mila euro, quelli liberati dal bilancio comunale grazie alla legge Finanziaria 2020 a favore della manutenzione straordinaria delle scuole, per interventi di opere pubbliche da realizzare su proposte che arrivano direttamente dai cittadini.

“Non sceglieremo noi dove intervenire – prosegue Gaffeo -. Il primo passo sarà un bando per  inanziare tre progetti sull'ordine dei 60 mila euro ciascuno, una volta ricevuti i progetti, il settore Lavori pubblici del Comune stabilirà la fattibilità tecnica e se i progetti rimasti saranno superiori al numero messo a bando, verranno aperti ad una votazione da parte dei cittadini. In questo modo la città sarà pienamente coinvolta nella realizzazione di opere che riguardano la comunità”.
 

Articolo di Giovedì 16 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it