Condividi la notizia

CRIMINALITA’

Rapinato e sequestrato in casa il fratello dell’ex senatore

L’imprenditore Mirko Bellotti originario della provincia di Rovigo, fratello dell’ex viceministro Luca, rapinato in casa a Saccolongo (Padova) da una banda di tre criminali. Indagano i Carabinieri

0
Succede a:

SACCOLONGO (PD) - Mirko Bellotti, polesano, fratello dell’ex senatore e viceministro Luca Bellotti, legato e rapinato in casa sua a Saccolongo in provincia di Padova alle 4 e 30 del mattino del 17 gennaio.

Era appena tornato a casa, il 50enne gestisce un locale di lap dance ad Abano Terme, tre banditi sono entrati in casa a volto coperto ed armati di coltello. All’interno dell’abitazione anche la compagna, che nel frattempo ha avvisato i Carabinieri, i rapinatori sono fuggiti portandosi via l’incasso della serata e preziosi. 

Articolo di Sabato 18 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it