Condividi la notizia

TEATRO ADRIA

"Costo del biglietto a un euro per gli studenti delle scuole superiori di Adria"

Il consigliere di minoranza di Adria (Rovigo) Spinello propone una riduzione del costo del biglietto per lo spettacolo del prossimo 24 gennaio e 2 febbraio presso il teatro comunale per gli studenti delle scuole superiori della cittadina

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Il consigliere di minoranza ed esponente del Partito Democratico di Adria, Sandro Gino Spinello entra sull'argomento dell'iniziativa indetta dall'amministrazione comunale sulle scontistiche sullo spettacolo del 2 febbraio acquistando dalle attività adriesi (LEGGI ARTICOLO).

"Ho visto le riduzioni che la giunta comunale ha deciso di praticare ai due spettacoli della corrente stagione di prosa; entrata a cinque euro per la rappresentazione di teatro dialettale “Tre dell’altalena prevista venerdi’ 24 gennaio e sconti di oltre il 30% per la commedia ”Mammamiabella” di domenica 2 febbraio a chi esibisce “uno scontrino fiscale” che comprovi un acquisto effettuato ad Adria".

Proseguendo: "Mi parrebbe qualificante allargare queste promozioni anche agli studenti che frequentano le scuole superiori ad Adria, dando loro la possibilità di andare a teatro con un prezzo simbolico di un euro. Questa iniziativa potrebbe essere collegata ad una visita guidata ai locali del teatro comunale, in cui ne vengono illustriate le peculiarità, la storia e le potenzialità".

"Una scelta che collegherebbe ulteriormente la città alle sue scuole e darebbe un simbolico ma preciso segnale sulla volontà di voler investire sulle nuove generazioni".
"Un’operazione che potrebbe attutire le negatività del “saldo/stralcio” sui prezzi d’ingresso a stagione iniziata che innegabilmente ledono l’immagine e la credibilità delle nostre attività teatrali;una stagione, peraltro, già gravemente compromessa".

Concludendo: "Auspichiamo che questa ulteriore esperienza negativa faccia desistere l’amministrazione Barbierato dal voler continuare nella gestione del teatro comunale in maniera autarchica e isolazionista".
Articolo di Domenica 19 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it