Condividi la notizia

OCCUPAZIONE

Anche a Rovigo posti di lavoro a rischio, tavolo tecnico in Regione

incontro tecnico nella sede della Regione Veneto sulla situazione aziendale di Auchan-Conad, 1300 lavoratori interessati alla situazione, il punto vendita di Rovigo rischia la chiusura 

0
Succede a:

VENEZIA - Stamane si è svolto un incontro tecnico nella sede della Regione Veneto sulla situazione aziendale di Auchan-Conad, alla presenza dell’assessore al lavoro Elena Donazzan assistita dall’Unità regionale di crisi. All’incontro erano presenti le rappresentanze aziendali di Conad, Margherita Distribuzioni Srl e le rappresentanze sindacali di categoria, sia regionali sia territoriali.

Come da impegni assunti in ambito ministeriale, l’incontro ha avuto l’obiettivo di rappresentare l’attuale situazione veneta, che vede interessati 23 punti vendita ex marchio Auchan, di cui 14 saranno assorbiti da Conad e 9 ceduti a soggetti terzi.

Complessivamente si parla di 1300 persone occupate, che saranno interessate direttamente da questo processo di acquisizione. Anche a Rovigo per molti lavoratori c’è una forte preoccupazione per il futuro (LEGGI ARTICOLO). Le rappresentanze aziendali hanno spiegato che tale processo di acquisizione/vendita si completerà entro quest’anno e si sono assunte l’impegno a convocare specifici tavoli territoriali in relazione ad ogni punto vendita.

Conad parteciperà e farà gli incontri con le sue strutture preposte a gestire i punti vendita.

Oggetto di discussione saranno le prospettive di rilancio dei punti vendita, gli accordi relativi ai processi di gestione e la riorganizzazione aziendale gestendo eventuali esuberi.

Il tavolo regionale verrà riconvocato su richiesta delle parti qualora fosse necessario e si inserisce, nella vicenda, in termini complementari al tavolo nazionale gestito dal Ministero per lo Sviluppo Economico, che ha il compito di discutere i macro obiettivi dell’intero processo di acquisizione/vendita dei punti vendita Auchan.

 

Articolo di Mercoledì 22 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it