Condividi la notizia

MOTORI

Chi ben comincia è a metà dell’opera

A Verona premiato Daniel Tibaldo del Team Pregnocorse di Adria (Rovigo), che su Ducati 1299 Panigale, ha vinto la categoria Diablo Rosso 1000

0
Succede a:

ADRIA (RO) - Si è conclusa, domenica 19 gennaio a Verona l'edizione 2020 del Motor Bike Expo, quattro giorni dedicati interamente  alle due ruote, e per l’alfiere del Team Pregnocorse, Daniel Tibaldo, è già tempo di ritirare il primo trofeo.

Il MBE è ormai un punto di riferimento negli eventi fieristici del Motorsport capace di soddisfare il palato di ogni appassionato, anche il più esigente. MBE è la moto vissuta a 360°, un’occasione unica per ammirare da vicino le novità che le Case propongono per la prossima imminente stagione. Motor Bike Expo è una kermesse senza confini, dove si incontrano e si fondono tutte le tendenze: custom, fuoristrada, turismo, scooter, race replica, qualsiasi appassionato ha il suo spazio dedicato, con aree live per le prove, e la possibilità di interagire direttamente con i produttori di parti speciali o componentistica.

Abbattuto il record di visitatori della scorsa edizione (oltre 170.000 ) e grandissimo successo anche per Ideal Gomme Eventi e MC Adriatica Racing che hanno presentato al pubblico la Pirelli Cup 2020,  il campionato monogomma nazionale che si preannuncia anche quest’anno come il più atteso trofeo velocità presente in Coppa Italia FMI, e premiato i campioni della stagione 2019. 

Tra i premiati, come anticipato Daniel Tibaldo che su Ducati 1299 Panigale ha vinto la categoria Diablo Rosso 1000.

 

Articolo di Mercoledì 22 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it