Condividi la notizia

VOLONTARIATO ASSISTENZA

989 servizi di trasporto infermi e taxi sanitario nell’ultimo anno

Da fine anno 2019 Blu Soccorso di Lusia ha aperto una sede distaccata anche a Rovigo, sono oltre 60 i volontari per il trasporto infermi a privati e a case di riposo

0
Succede a:

LUSIA (RO) - L’Organizzazione di Volontariato, Blu Soccorso di Lusia, fa un bilancio dell’anno 2019, che si è appena concluso. Nel registro delle attività svolte dall’Associazione da inizio anno a fine dicembre sono stati eseguiti 989 servizi di trasporto infermi e taxi sanitario, mentre sono state 182 le presenze per l’assistenza a manifestazioni sportive, per un totale di 45.666 chilometri effettuati con le tre ambulanze di tipo A in dotazione e dell’autovettura Fiat Qubo.

Il  totale di  ore di presenza del  personale volontario nell’anno 2019  è stato di 2.872. La scuola di Formazione dell’organizzazione Blu Soccorso, grazie  alla disponibilità del Direttore sanitario Alberto Rossi  e dei sui collaboratori volontari, ha contribuito alla realizzazione di 19 corsi di vario tipo: corsi di Primo Soccorso rivolti alla popolazione, aziendale (81/08) rivolti ad aziende e istituti scolastici e pediatrico. 

Da novembre l’organizzazione ha avviato un progetto di informazione e formazione  di primo soccorso  nelle scuole della Provincia, attraverso un corso formativo teorico-pratico di Bls (Basic Life Support).

Da metà gennaio di quest’anno (2020), è stato avviato un corso di reclutamento per volontari; i partecipanti iscritti sono 15, che terminato il percorso formativo teorico e pratico, verranno inseriti nelle varie attività svolte dall’associazione. L’organizzazione, inoltre, promuove e organizza, la formazione di personale incaricato all’uso del defibrillatore (Dae), tramite corsi di Blsd.

Da fine anno 2019 Blu Soccorso ha aperto una sede distaccata anche a Rovigo, sita in Viale Porta Adige 35.

Con i suoi 60 volontari, oltre al trasporto infermi a privati e a case di riposo, svolge in affiancamento, con l’ASL 5 di Rovigo, tramite  convenzione, assieme alle altre organizzazioni di volontariato della Provincia, trasporto secondario (taxi sanitario); inoltre garantisce assistenza sanitaria a manifestazioni sportive di vario genere quali : partite di campionato di calcio Rovigo anno 2019/20, campionato calcio di Villanova del Ghebbo;  Trofeo Rugby Aldo Milani; campionati di Canoe Polo;  raduni ciclistici e moto raduni; gare di rally su vari circuiti; campionati di pattinaggio ecc….

Nell’anno scolastico 2019/2020 si è aggiudicata l’appalto, bandito dall’Istituto Comprensivo di Villadose, per l’assistenza sanitaria durante i Giochi Sportivi Studenteschi.

Tra i vari progetti sostenuti dall’associazione per i più bisognosi, vi è anche, da 9 anni, il sostegno a distanza di un bimbo in Gambia attraverso le adozioni Anpas. 

Articolo di Venerdì 24 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it