Condividi la notizia

POLIZIA DI STATO

Adescava donne su Facebook fingendosi un poliziotto 

E’ della provincia di Rovigo il 62enne che contattava donne sui social spaccandosi per un agente della Polizia di Stato di Padova. E’ stato denunciato 

0
Succede a:

PADOVA - E’ indagato per furto di identità un 62 della provincia di Rovigo. L’indagine della Digos di Padova e della Polizia Postale, e la perquisizione disposta dalla Procura di Rovigo, partita da una segnalazione anonima, ha fatto emergere che l’uomo si fingeva un poliziotto della Questura della città padovana.

Il fatto di essere un poliziotto gli garantiva la possibilità di avere da subito la fiducia delle donne contattate sui social, ma l’inganno è stato scoperto proprio dai poliziotti veri. All’uomo è stato sequestrato tutto il materiale informatico, che ora verrà analizzato dagli inquirenti.

Articolo di Venerdì 24 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it