Condividi la notizia

COLDIRETTI

Spremuta omaggio in Tassina

Arrivano le arance siciliane della rete di Campagna Amica al mercato coperto di Rovigo, la miglior protezione contro l’influenza di stagione 

0
Succede a:

ROVIGO - Spremuta gratis a chi fa la spesa al mercato coperto di Campagna Amica in Tassina (via Vittorio Veneto), sabato 25 gennaio dalle 8:30 alle 13:00. Un evento dedicato agli agrumi, alle sue proprietà e soprattutto alla loro bontà grazie a una collaborazione con le aziende produttrici siciliane, appartenenti alla rete di produttori agricoli più grande al mondo.  

Spesa anti-influenza. Il consiglio di Coldiretti è di aumentare le calorie consumate, iniziando la mattina con latte, miele o marmellata e portando poi a tavola soprattutto zuppe, verdure, legumi e frutta; la dieta così costituita aiuta a rafforzare, con l’apporto di vitamine, le difese immunitarie dal rischio dell’insorgenza dell’influenza favorita dal freddo gelido. Oltre alla frutta e alla verdura ricca di antiossidanti, nella dieta per sconfiggere l’influenza non devono mancare latte, uova e alimenti ricchi di elementi probiotici quali yogurt e formaggi come il parmigiano e, per alcuni esperti, anche il miele e l’aglio, che contiene una sostanza, l’allicina, particolarmente attiva nella prevenzione. Fondamentale è assumere verdure di stagione, soprattutto quelle ricche di vitamina A (spinaci, cicoria, zucca, ravanelli, zucchine, carote, broccoletti;  ottimi anche cipolle e aglio possibilmente crudi per la valenza antibatterica non indifferente) perché danno il giusto quantitativo di sali minerali e vitamine antiossidanti che sono di grande aiuto per combattere le conseguenze dello stress del cambio di stagione sull’organismo. Nella dieta non vanno trascurati piatti a base di legumi (fagioli, ceci, piselli, lenticchie, fave secche) perché contengono ferro e sono ricchi di fibre che aiutano l’organismo a smaltire i sovraccarichi migliorando le funzionalità intestinali. Tra la frutta,di grande importanza grazie all’alto contenuto di vitamina C, è consigliata quella di stagione come i kiwi, le clementine e le arance rigorosamente italiane per evitare che i tempi di trasporto ne riducano il contenuto vitaminico. 

 

Articolo di Venerdì 24 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it