Condividi la notizia

CALCIO SECONDACATEGORIA

Villanovese, come vuoi concludere questo campionato?

La squadra di mister Gianmario Pellegrini ha pareggiato contro il Crespino, primo in classifica, nell'ultima partita di campionato, ma i punti sono pochi rispetto a quello che fino ad oggi ha saputo dimostrare in campo

0
Succede a:
VILLANOVA DEL GHEBBO (Rovigo) - Un pareggio amaro per la Villanovese contro il Crespino Guarda Veneta, dato che la formazione neroverde fino alla fine ha cercato di ottenere la vittoria, con il portiere crespinese che ha fatto dei veri e propri miracoli. Ma quello che sorprende è che la formazione allenata da mister Gianmario Pellegrini ha collezionato pareggi ingiustificati con squadre che potevano essere battute facilmente come il San Martino, oltre alla sconfitta con il Ca' Emo, figlia di poca motivazione e voglia di vincere. 

A questo punto in tanti si chiedono qual è il vero valore di questa squadra, che alterna prestazioni di ottimo rilievo ad altre veramente indecorose. A questo punto è il presidente Antonio Vigna che commenta: "Sinceramente non so proprio a cosa pensare, dato che la squadra contro il Crespino ha fatto un'ottima partita, ma al tempo stesso arrivava da due prestazioni veramente deludenti e delle quali non riesco a darmene una ragione". 

"A questo punto spero che la partita giocata domenica sia un punto di svolta per arrivare al prossimo incontro con il Canalbianco motivati e con la voglia di portare a casa una vittoria che ci manterrebbe vicini alla zona playoff". Concludendo: "Sono convinto che le potenzialità ce le abbiamo tutte, ma dobbiamo saper metterle in campo con maggiore convinzione". 
Articolo di Mercoledì 29 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it