Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

Il momento della verità per la Fiessese

La formazione di mister Vitali (Rovigo) scenderà in campo domenica 2 febbraio contro il Bassa Padovana; uno scontro diretto tra due formazioni entrambe a 20 punti e che si daranno battaglia per cercare la vittoria

0
Succede a:
FIESSO UMBERTIANO (Rovigo) - Un incontro importante per la formazione di FIesso Umbertiano, che la prossima domenica incontrerà la formazione padovana allenata da mister Encio Gregnanin per cercare a tutti i costi la vittoria e il terzo risultato utile consecutivo, che darebbe speranze di tornare fuori dalla zona playout e con tutta la voglia di vincere ancora. 

Ritorneranno quasi sicuramente Bergo, Carrieri e Crepaldi; mentre sarà fuori per squalifica una pedina importante di questa formazione, ossia Bovolenta. A questo punto tutto è possibile, anche se la voglia della compagine rodigina è quella d'arrivare a un trionfo di qualità.

"Dispiace aver raccolto solo un pareggio contro La Rocca Monselice, in quanto avremo meritato certamente di più, ma alla fine il calcio è questo e ci dobbiamo accontentare". Così il dirigente Claudio Venedemmiati, che racconta poi: "Sono del parere che a livello di qualità possiamo sempre dire la nostra, ma non possiamo fare altri errori". 

Concludendo. "Contro la Bassa Padovana sarà uno scontro diretto importante e dobbiamo fare il possibile per vincere e conquistare tre punti importanti che farebbero bene al morale e alla nostra determinazione come squadra". 
Articolo di Venerdì 31 Gennaio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it