Condividi la notizia

SCUOLA CASTELMASSA

Lavori d'adeguamento alla scuola Panzacchi

110.000 euro per diversi lavori d'adeguamento alle normative vigenti per la scuola primaria di Castelmassa (Rovigo), che da tempo aveva bisogno di questa manutenzione

0
Succede a:
CASTELMASSA (Rovigo) - Sono attualmente in corso i lavori di adeguamento alla normativa antincendio del fabbricato adibito a scuola primaria, intitolato a Enrico Panzacchi e sito nel comune di Castelmassa. Il progetto approvato dalla giunta Petrella prevede l’adeguamento dell’impianto elettrico, l’installazione di porte Rei e pareti Rei ove necessario, la realizzazione della rete idrica antincendio e del relativo gruppo di spinta con riserva idrica di 25 mc, l’installazione di un impianto di rilevazione automatica incendi, la collocazione in tutti gli ambienti di un impianto di illuminazione di emergenza ed, infine, l’apertura di un passo carraio sul lato est (cioè su Viale Fattori), al fine di consentire l’ingresso dei mezzi di soccorso.

L’obbiettivo che l’amministrazione comunale massese si è prefissata di raggiungere è quello della messa in sicurezza della scuola, mediante l’adeguamento dell’immobile alla vigente normativa antincendio, finalizzato all’ottenimento del certificato prevenzione incendi (Cpi), ora denominato S.C.I.A. antincendio.

Il costo dell’intervento ammonta ad 110.000 euro, di cui 50.000 finanziati dal ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca e la restante parte finanziata con risorse proprie del comune di Castelmassa. “L’amministrazione comunale di Castelmassa in questi ultimi dieci anni ha investito somme assolutamente rilevanti per la messa a norma delle scuole di ogni ordine grado – afferma il sindaco Luigi Petrella – il mio obiettivo è quello di proseguire con determinazione ed efficacia la strada fin qui intrapresa”.
Articolo di Lunedì 3 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it