Condividi la notizia

BEACH TENNIS

Il torneo era impreziosito dalla presenza del campione italiano 

Domenica 9 febbraio concluso il 3^ trofeo birra Morgana al Circolo Tennis Rovigo,  torneo Agonistico Fit di Beach Tennis

0
Succede a:
Marco Montanari, Francesco Fusetti (responsabile progetto Smash) Filippo Boscolo, Mattia Borella, Enrico Boscolo e Carmine Maggio
Francesco Fusetti, Gabriele Corti, Nicolò Cervellati e Carmine Maggio
Francesco Fusetti, Mattia Borella, Marco Boscolo e Carmine Maggio

ROVIGO - Molto ricco lo scorso weekend del Circolo Tennis Rovigo dove, in abbinata al Torneo Rodeo Under di Tennis, si è svolto il 3° Trofeo Birra Morgana, torneo Agonistico Fit di Beach Tennis, nel centro sabbia del progetto Smash Beach & Fun all’interno del circolo rodigino.

Due le tipologie di tabellone della manifestazione: un tabellone con atleti fino alla classifica federale 4.1 ed un altro di tipo open. Positivo il riscontro degli iscritti con una ricca presenza di atleti provenienti dal Veneto, Friuli Venezia-Giulia, Lombardia e dall’Emilia Romagna, quest’ultima regione la regina della specialità sportiva a livello nazionale.

Nel tabellone limitato ai classificati fino a 4.1 si sono imposti la coppia Mattia Borella/Enrico Boscolo (ASD Rosapineta) su Nicolò Cervellati/Gabriele Corti (Savena Beach Bologna) per 6-3.

Nel tabellone open la vittoria è andata alla coppia Marco Montanari (ASD Mantova Sport) Filippo Boscolo (ASD Rosapineta) su Mattia Borella e Enrico Boscolo (ASD Rosapineta) per 9-3. Tutti gli incontri sono stati coordinati con grande professionalità dal giudice arbitro Carmine Maggio, oramai di casa al circolo di Rovigo.

Da rilevare che Il torneo era impreziosito dalla presenza del campione italiano over 40 Marco Montanari e dal campione del mondo under 18 Filippo Boscolo, vincitori del tabellone open. Questa manifestazione federale è stata la prima della stagione agonistica del Veneto, regione che sta vivendo un momento favorevole in termini di interesse e di numero di praticanti, tutti elementi che il

Coordinatore Fit Nazionale per il Beach Tennis e Vicepresidente Fit Veneto il rodigino Gianfranco Piombo insieme al Fiduciario Veneto Paolo Sanniti, che stanno curando il progetto con attenzione per sostenere la crescita di questo settore che ricordiamo è parte della Federazione Italiana Tennis.

Appagato del risultato della giornata di gare Andrea Rossi, presidente del Circolo Tennis Rovigo “Questo torneo, con il suo record di adesioni, ha sancito ancora una volta la validità del nostro progetto che cresce e vuole diventare un punto di riferimento per il Beach Tennis Agonistico della provincia, attraverso il percorso formativo che stiamo proponendo durante la settimana con i corsi indirizzati a tutte le età” E prosegue “Ora ci aspettiamo la replica in termini di adesioni per il prossimo Torneo Tpra Fit Veneto in calendario domenica 16 febbraio.”

Articolo di Mercoledì 12 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it