Condividi la notizia

RUGBY

Ritorno in gialloblù, Andrea Sivieri coordinerà i preparatori fisico atletici

Andrea Sivieri, due Lauree in Scienze Motorie seguirà un progetto pluriennale che riguarderà tutto il minirugby, dalla under 6 fino alla under 14 del Frassinelle (Rovigo)

0
Succede a:
Denis Zanconato, Andrea Sivieri e Stefano Cecchinello

FRASSINELLE (RO) - In questi giorni il Direttore Sportivo Stefano Cecchinello e il Responsabile Tecnico Denis Zanconato del settore giovanile del Rugby Frassinelle hanno aggiunto un altro tassello molto importante allo staff tecnico della società gialloblù.

A Frassinelle arriva Andrea Sivieri, ex giocatore della Rugby Rovigo e dello stesso Frassinelle con un curriculum invidiabile: due Lauree in Scienze Motorie, un dottorato in Scienze dell'Esercizio Fisico, massofisioterapista e docente di Scienze Motorie nella scuola superiore.

Sivieri ha esposto lavori scientifici a congressi internazionali sulla fisiologia applicata allo sport, nel 2019 ha collaborato come uno dei revisori scientifici del libro "Formula HIIT" basato sull’allenamento ad alta intensità del suo collega e autore Dottore di ricerca Gian Mario Migliaccio diventando poi uno dei libri più venduti del settore, ha allenato campioni di varie discipline sportive e da giocatore e dopo aver sfiorato la promozione in serie A con il Frassinelle nel 1996, ha avuto l'onore di vestire la maglia rossoblù in prima squadra nel 2000.

Negli anni scorsi ha curato la preparazione della prima squadra della Rugby Rovigo e della formazione Cadetta rodigina nell'anno in cui fu promossa nella categoria superiore.

Il feeling con Andrea Sivieri è stato immediato. E’ un professionista preparatissimo che condivide i valori e gli ideali del Rugby Frassinelle, ha idee e metodi innovativi e seguirà un progetto pluriennale che riguarderà tutto il minirugby, dalla under 6 fino alla under 14.

Il settore giovanile del Rugby Frassinelle è in continua crescita ormai da diversi anni ed è in grado di fornire alle famiglie dei propri iscritti e di chi vuole avvicinare i propri figli al rugby un'offerta ampia e completa.

La società gialloblù si accinge a festeggiare nel 2020 i 40 anni di attività, molti sono i campioni che hanno mosso i primi passi rugbystici a Frassinelle ed hanno dato e continuano a dare lustro al territorio polesano a livello nazionale ed internazionale.

Sono ben 37 i nuovi baby atleti tesserati da inizio stagione ad oggi, questo permette al Club in riva al Canal Bianco di essere l'unica compagine polesana in grado di poter schierare due formazioni per categoria nelle under 6, 8, 10 e 12.

Tra i motivi che portano molte famiglie a scegliere per i propri figli il Rugby Frassinelle, per la pratica di questo splendido sport, sicuramente ci sono l'ambiente sereno e familiare, la filosofia del Club che privilegia per i bambini/ragazzi la meritocrazia e l'educazione ai meri risultati sportivi.

Un punto di forza dei galletti è certamente lo staff di educatori e preparatori atletici che conta ben 20 figure di alto profilo suddivise in modo da garantire in ogni categoria un rapporto bambino/educatore ideale per seguire i giovani atleti.

Con l'arrivo di Andrea Sivieri, che coordinerà i preparatori fisico atletici, aumenta ulteriormente la qualità del lavoro effettuato con l'obiettivo, nei prossimi anni, di avere educatori istruiti ed attenti alla preparazione fisico atletica ed atleti più performanti.

Articolo di Giovedì 13 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it