Condividi la notizia

CITTADINANZA ONORARIA ADRIA

Liliana Segre è cittadina onoraria di Adria

Durante il consiglio comunale ad Adria (Rovigo) di giovedì 13 febbraio la maggioranza dei consiglieri ha votato la volontà di dare la cittadinanza onoraria a Liliana Segre; inoltre sarà data il premio "Adria riconoscente" al cittadino adriese Arduino Nali

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Una bella notizia per la città di Adria e per Liliana Segre che di fatto è cittadina onoraria del comune di Adria dalla sera del consiglio comunale del 13 febbraio. 

La maggioranza dei consiglieri comunali hanno dato il loro voto positivo a questa importante decisione. Liliana Segre è una superstite dell'Olocausto e testimone di quello che è stato la Shoah e delle tragedie di Auschwitz

"La senatrice Segre è considerata testimonianza di quelle che sono state le atrocità del regime nazista e fascista". Così la consigliera di maggioranza Sara Mazzuccato che commenta poi: "Propongo di dare il premio "Adria riconoscente" al cittadino adriese Arduino Nali per quello che ha passato nei campi di concentramento della seconda guerra mondiale". A quest'ultima proposta è stato dato il medesimo esito positivo. 

Insomma, un onore importante per la cittadina adriese, che ha ora una concittadina di grande spessore e che può dare un esempio importante. 
Articolo di Venerdì 14 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it