Condividi la notizia

VIOLENZA SULLE DONNE

Uno sportello di aiuto alla vita

Inaugurato sabato 15 febbraio a Castelmassa (Rovigo) il centro d'ascolto contro la violenza sulle donne di via Sauro

0
Succede a:

CASTELMASSA (RO) - Sabato 8 febbraio scorso in sala consiliare si è tenuto l'affollato convegno sull'Ascolto della donna: aspetti sociali e legali sulle situazioni della violenza di genere. L'incontro è stato organizzato dall'assessora alle politiche sociali Alessandra Carta ("ne faremo ancora così"). Ha porto i saluti della sua amministrazione il sindaco Luigi Petrella.

Relatori il maresciallo dei Carabinieri in pensione Renzo Marcacci, l'avvocato Anna Guerzoni, lo psicologo Andrea Finessi, il ginecologo Leonardo Dossi, la docente Silvia Azzolini e per la S. Vincenzo, Marina Ferrarini.

Sabato 15 febbraio alle 10.30 è stato inaugurato in via N. Sauro 16/a il centro d'ascolto contro la violenza sulle donne. Qui il sindaco Luigi Petrella ha porto i saluti della sua amministrazione, assistito dall'assessora  Alessandra Carta. Fra le autorità presenti l'assessore regionale a territorio, cultura e sport Cristiano Corazzari,  il vescovo Pierantonio Pavanello, il responsabile della Caritas diocesana don Pietro Mandruzzato, il capo dell'unità pastorale massese (Melara, Bergantino, Castelnovo Bariano, San Pietro Polesine, Castelmassa, Ceneselli e Calto, la più vasta in Alto Polesine) don Stefano Marcomini, il comandante della locale compagnia carabinieri di Castelmassa, Andrea Pezzo. con il maresciallo Rubens Giancane, e molti cittadini.

Lo sportello, gestito dal massese gruppo vincenziano, che opera qui dal 1960 contro la povertà e l'emarginazione in senso lato, "sarà un luogo al servizio del vicariato, vecchio e nuovo in collaborazione con le agenzie sociali e le forze dell'ordine. Uno sportello di aiuto alla vita e contro la violenza a vario titolo"

 

Articolo di Domenica 16 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it