Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Pagan: Un punto prezioso, ma dobbiamo fare assolutamente tre punti

Il mister del Delta Porto Tolle (Rovigo) spiega quella che è stata una partita comunque equilibrata, dove la sua formazione non ha mollato di un centimetro ed è un peccato che sia arrivato solo il pareggio

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) - Un pareggio amaro per il Delta Porto Tolle che, nonostante il bel gioco degli avversari, aveva messo insieme il doppio vantaggio e sembrava poter chiudere con la vittoria, peccato che questa non sia arrivata e il pareggio è stato comunque un punto guadagnato. L'unico problema è che il Tamai è riuscito a vincere in casa del Cartigliano e ora si trova a nove punti di distanza, quindi con la possibilità di giocarsi i playout proprio con la compagine deltina. 



"Il primo tempo è stato positivo, mentre nella seconda frazione di gioco abbiamo faticato un po' di più, lasciando campo agli avversari che fino alla fine non hanno mollato di un centimetro". Così il mister Andrea Pagan che commenta poi: "Sono contento comunque per la prestazione dei ragazzi, che ci hanno messo il cuore ed è un peccato che non siano arrivati tre punti che avremo nettamente meritato". 

Concludendo: "Sicuramente avevamo qualcuno un po' più affaticato, mentre per il resto abbiamo saputo fare la differenza". "Ovvio che recuperare qualcuno e perdere altri giocatori non fa bene, ma cerchiamo di guardare il lato positivo, ossia che comunque avevamo solo quattro giocatori fuori e questo è un passo in avanti". "La prossima partita contro il Villafranca non dobbiamo guardare la classifica, ma solo i tre punti e riuscire a vincere a tutti i costi". 
Articolo di Domenica 16 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it