Condividi la notizia

CARABINIERI

Con oltre un etto di eroina, arrestati a Ferrara due polesani

Sabato sera sono stati fermati dai militari dell’Arma di Ferrara in via Modena, in auto i due residenti ad Occhiobello (Rovigo) avevano 22 grammi di eroina, in casa il resto con bilancino di precisione e il necessario per lo spaccio

0
Succede a:

OCCHIOBELLO (RO) - Nel corso della tarda serata di sabato 15 febbraio a Ferrara, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile del locale Comando Compagnia Carabinieri hanno tratto in arresto: P.A., italiano classe 1991, già noto alle Forze dell’ordine; e G.S., italiana anche lei classe 1991 e già nota alle Forze dell’ordine; poiché responsabili del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

I due intorno alle ore 22.30, notati a bordo di una autovettura in via Modena in atteggiamento sospetto, venivano sottoposti ad un controllo durante il quale il ragazzo veniva trovato in possesso di 1 un involucro contenente sostanza stupefacente del tipo eroina per un peso di 22 grammi. Nell'immediatezza dei fatti veniva eseguita una perquisizione domiciliare, con l'ausilio del personale della Stazione Carabinieri di Occhiobello, presso l’abitazione che i due giovani condividono, che consentiva di rinvenire ulteriore stupefacente del tipo eroina per un peso di poco inferiore ai 103 grammi, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento, il tutto posto in sequestro. Gli arrestati sono stati trattenuti presso due camere di sicurezza in attesa del giudizio disposto con il rito direttissimo.

Articolo di Domenica 16 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it