Condividi la notizia

RUGBY

Il weekend dei giovani rossoblù

Monti Junior Rovigo, passo falso per l’under 16. Sfortunata l’under 14 in Ghirada 

0
Succede a:

ROVIGO - Passo falso per l’under 16 contro i pari età del Riviera Rugby di Mira. Gara dai due volti quella di domenica mattina in campo 3 al Battaglini che termina per 19-12 a favore dei veneziani: primo tempo in affanno per i rossoblù sotto l’azione dei tre quatti avversari che sbloccano subito il risultato sorprendendo la difesa rodigina. 

Al 5’ gli ospiti scardinano di nuovo la retroguardia di casa per poi trovare quindi anche una meta tecnica. Sul severo di parziale di 19-0 si va all’intervallo ma al rientro in campo la Monti cambia atteggiamento e inizia a macinare gioco con gli ospiti che faticano a contenerne le folate. Rovigo si rimette al passo con lo score trovando punti con giocate dalla mischia (due mete): peccato per quella del pareggio che arriva ma che l’arbitro annulla per un” in avanti”. 

Finale tutto nella metà campo veneziana ma il risultato non cambia più anche se la grinta e la determinazione della ripresa manifestano una crescita del gruppo. Monti in campo con: Perini, Bozzato, Zenato, Dal Betto Gambardella, Tomasi, Casula, Andrioli, Bolognini, Casotto R., Casotto P., Nordio, Nwora, Bekshiu, Rondina, Mizzon. A disp. Osawe, Golai, Zorzetto, Savogin.

Trasferta trevigiana nella suggestiva cornice della Ghirada per l'under 14, ospite con il Valsugana del Benetton in una giornata in chiaroscuro che vede in campo come al solito due formazioni agli ordini dei coach Pegoraro e Brazzo.

Prima partita contro Benetton 2 che sorride nettamente ai biancoverdi per 52-0: nonostante il risultato negativo i giovani Bersaglieri non hanno fatto comunque mancare il loro impegno cercando di controbattere alle giocate avversarie ma impattando ogni volta sulla compattezza del muro Benetton. Monti in campo con: Tommasi, Rizzo, Dieghi, Osti, Sottovia, Stoppa, Roux, Bozzo, Sandalo, Merlo, Regina, Incanuti, Romagnolo.

A seguire test match triangolare tra Monti 1, Benetton 1 e Valsugana con i padroni di casa mattatori assoluti di giornata: dopo aver superato il Valsu, i “leoni” vincono anche contro Monti, 25-5. Rossoblù in questo caso sottotono nella prima parte dell'incontro dove gli avversari mettono al sicuro il risultato, per poi migliorare decisamente nella seconda frazione quando attaccano costantemente senza però riuscire a finalizzare. Secondo incontro Valsu davvero sfortunato - finisce 15-12 per i padovani - anche se la prestazione generale contro un avversario stavolta di pari valore è confortante. Partenza anche qui con il freno a mano tirato, ma con il passare dei minuti la Monti cresce a livello di gioco: in attesa che si svuoti finalmente l’infermeria è senz’altro un buon segnale. Monti in campo con: Mizzon, Antaridi, Schiavon, Brazzo, Barion, Rossetto, Momoli, Perini, Rubiero, Nalin L., Zampollo, Nalin A., Golai. A disp. Colla.

Articolo di Lunedì 17 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it