Condividi la notizia

RUGBY

Largo successo per la Franchigia Polesine

La Ftgi Polesine U16 composta da Badia e Frassinelle (Rovigo) supera agevolmente il Vicenza imponendosi 50-0

0
Succede a:

BADIA POLESINE (RO) - Under 16 della Ftgi Rugby Polesine che inizia il girone di ritorno del proprio campionato Interregionale ospitando il Rugby Vicenza presso gli impianti di Frassinelle Polesine. I ragazzi di Vittorio Golfetti e Dario Bernardinello non hanno tradito le attese portando a casa una rotonda vittoria per 50 a 0.

Ragazzi polesani che già al primo minuto marcano la prima meta grazie ad una mischia vinta al centro del campo che permette a Giammarco Camellini di concretizzare in mezzo ai pali un bel movimento provato in allenamento.

Primo tempo che prosegue con il dominio della squadra polesana capace di mettere in mostra un bel gioco collettivo ma alcuni piccoli errori individuali non permettono di scavare il solco nel punteggio chiudendo la prima frazione soltanto per 12 a 0.

Secondo tempo che si apre con il Vicenza innervosirsi per alcune scelte arbitrali e con i ragazzi polesani capaci di mantenere la concentrazione e, anzi, alzare ulteriormente il livello del proprio gioco correggendo gli errori che avevano caratterizzato il primo tempo. 

Di fatti il secondo tempo diventa un monologo della Franchigia che mette in mostra bel gioco con le prime linee molto efficaci in grado di mettere i trequarti nella condizione di giocare sempre in avanzamento. 

Allenatori soddisfatti a fine gara con Vittorio Golfetti ad affermare “Si cominciano a vedere i frutti del lavoro con i ragazzi che ragionano in campo, valutando la situazione e nella maggior parte dei casi prendendo la scelta adeguata. Buona prova da parte di tutti i giocatori compresi quelli subentrati nel secondo tempo dimostrandosi pronti e all’altezza della situazione. Anzi, nel momento in cui sono entrati, hanno dato nuova energia e freschezza mettendo in campo voglia di giocare e di meritare il posto in campo al pari di chi è partito fin dall’inizio.”

Le mete sono state realizzate due da Anas Chaffaq Mattia Gorzoni e una ciascuno da Gianmarco Camellini, Tommaso Grendene, Pietro Mottaran e Fabrizio Pedrini. Tre le trasformazioni di Mattia Gorzoni e due di Diego Ferraresi.

Sono scesi in campo: Gianmarco Camellini, Anas Chaffaq, Mattia Gorzoni, Diego Ferraresi, Tommaso Grendene, Lorenzo Braggion, Fabrizio Pedrini, Matteo Ferrari, Gabriele Ferrari, Filippo Bisan, Filippo Schiavone, Davide Salvan, Simone Viaro, Pietro Mottaran e Andrea Navarri.

Sono subentrati Luca Bazzan, Pietro Gnani, Diego Gatto, Matteo Baratella ed Edoardo Cobianco.

Campionato che ora osserverà tre settimane di pausa per riprendere il prossimo 8 Marzo quando la FTGI Rugby Polesine andrà a fare visita al Rugby Riviera, attuale terza forza del campionato. 

Articolo di Martedì 18 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it