Condividi la notizia

MUSICA

Le due soliste al Ridotto

As Madalenas, Cristina Renzetti, voce, chitarra, percussioni e Tati Valle: voce, chitarra, percussioni, sabato 22 febbraio ospiti al Ridotto del Teatro Sociale di Rovigo

0
Succede a:

ROVIGO - Sabato 22 febbraio, alle ore 21, al Ridotto del Teatro Sociale di Rovigo, ritorna il jazz. As Madalenas, Cristina Renzetti e Tati Valle sono tra le più attive interpreti di musica brasiliana in Italia, le due soliste si sono incontrate nel 2014 per unire le loro voci e i loro strumenti e dare vita ad un progetto unico, pieno di freschezza e intensità.

Il loro primo album “Madeleine” ha riscosso un notevole successo di pubblico e di critica: “uno dei migliori dischi brasiliani dell’anno” per il Venerdì di Repubblica, “armonia pura” per O Globo Brasil, disco della settimana su Fahreneit Radio 3, presentato in importanti club e festival tra cui Crossroads Festival, Casa del jazz di Roma, Piazza Verdi Live (Radio 3), Brasil (Radio 1).

Sulle orme del primo disco, il duo continua nella ricerca di un suono originale e spontaneo che rispecchia l’energia dei live e insieme arricchisce il proprio repertorio di arrangiamenti raffinati, come la famosa “Leãozinho” di Caetano Veloso con una partitura scritta da Valentino Corvino, “Bicho de 7 cabeças” arrangiata da Gabriele Mirabassi o una versione danzante di “Everything’s Alright” di Andrew Lloyd Webber.

Nel secondo album “Vai, menina” le due musiciste continuano nella loro ricerca di un suono energico e al tempo stesso sognante; è ricco di inediti e rielaborazioni di brani di musica d’autore brasiliana e vede la partecipazione di ospiti autorevoli, tra cui il compositore Guinga, Gabriele Mirabassi, Valentino Corvino e Vince Abbracciante.

Dolci e carismatiche, As Madalenas si scambiano chitarre ed intenzioni, la lingua italiana e quella portoghese, esprimendo la forza e la delicatezza del mondo femminile e le diverse sfumature del folklore brasiliano, del samba e della canzone d’autore.

Articolo di Mercoledì 19 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it