Condividi la notizia

ASSOCIAZIONISMO ENTI LOCALI

Pragmatismo e gentilezza: Edoardo Gaffeo neo presidente di Ali Veneto

Questa mattina in Pescheria il congresso con la presenza del sottosegretario Achille Variati per costituire il direttivo regionale. Il sindaco di Rovigo nomominato presidente

0
Succede a:
ROVIGO - E' nato oggi Ali Veneto. Presidente è stato eletto il sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo. Il congresso regionale, che ha visto la nomina di tutti i componenti, si è tenuto in Pescheria Nuova. Alla chiusura dei lavori ha fatto seguito l'incontro “Fare Gentile”, con la presenza del Sottosegretario al Ministero degli Interni Achille Variati e del presidente Ali nazionale Matteo Ricci sindaco di Pesaro. Ha moderato l'incontro Luca Gigli vice capo della redazione di Rovigo de Il Gazzettino.

Con la volontà di imporsi come associazione di servizio delle autonomie locali italiane, Ali offre un contributo concreto al fine di favorire e migliorare l'azione delle amministrazioni locali nei territori di riferimento.
Ali-Autonomie locali italiane, è un'associazione di Comuni, Province, Regioni, Comunità montane, costituitasi nel 1916 e da sempre impegnata per la crescita democratica e civile del Paese, attraverso un processo di rinnovamento istituzionale fondato sulla valorizzazione delle amministrazioni locali e regionali.

Essere presidente è per me un onore – ha detto il sindaco Gaffeo -. Partiamo con un lavoro importante in Veneto per consolidare questa associazione che si basa sui valori ricordati anche nel titolo del convegno “Fare gentile”. I due temi principali sono sicuramente: il fare, che è una caratteristica di chi come me, ha scelto questo mestiere, ossia fare il sindaco di una comunità. Mestiere impegnativo, affascinante, carico di responsabilità ma dove mettiamo il massimo dell'impegno. Il fare è un pragmatismo concreto di natura riformista per cercare di aiutare le nostre comunità ad avviarsi su percorsi di crescita, che sia una crescita sostenibile, inclusiva. La gentilezza è invece il modo per  affrontare l'impegno quotidiano che ciascuno di noi porta avanti nelle piccole o grandi realtà di cui ha l'onore e l'onere di lavorare. Ringrazio tutti i colleghi che si sono messi a disposizione per lavorare insieme e fare in modo che questa associazione possa crescere e diventare un supporto importante per gli enti locali”.


Il Congresso è stata l'occasione per approfondire temi che, come sostenuto dal presidente Ali e sindaco di Pesaro Matteo Ricci durante il suo intervento, definiscono nuove sfide per il Paese, a partire dall'ambiente e dalla riforma degli enti locali.
Oltre a Ricci sono intervenuti anche il sottosegretario al Ministero dell'Interno Variati, il direttore Ali Vincenzo Lucciarini e il presidente del Consiglio nazionale Ali Bruno Manzi

Variati nel suo intervento, ha spiegato che gli enti locali hanno rappresentato la sua vita e tutti gli incarichi avuti gli sono sempre stati dati dai cittadini. “Questo è il primo che ho ottenuto per nomina – ha detto -, quindi la mia esperienza di sindaco è il motivo e la ragione dell'appartenenza  al governo. Non avrei mai accettato per esempio, di fare il sottosegretario alla Difesa, non è nelle mie corde. Ho sentito le difficoltà di fare l'amministratore, il sindaco è il parafulmine di tutto, non scappa e non può scappare mai, neanche di fronte a problemi che non sono di sua diretta responsabilità. E la vita per le amministrazioni non si è  semplificata anzi si è complicata. Quindi lo spazio di lavoro presso il Ministero degli Interni mira a semplificare  oltre che a garantire delle risorse in più”.


Sono stati eletti componenti della Presidenza Ali Veneto: Marco Agostini sindao di Mestrino (Pd), Mariarosa Barazza vice sindaco di Cappella Maggiore (Tv), Maria Rosa Pavanello sindaco di Mirano (Ve), Paolo Parenzin sindaco di Feltre, Leonardo Raito sindaco di Polesella, Daniele Zivelonghi sindaco di Fumane (Vr); tesoriere Sandra Coizzi sindaco di Occhiobello, revisore Chiara Turolla sindaco di Arquà.
Articolo di Mercoledì 19 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it