Condividi la notizia

GUARDIA DI FINANZA 

Prodotti non sicuri, maxi sequestro delle Fiamme Gialle di Rovigo 

Sequestrati capi di abbigliamento, giocattoli, accessori per la telefonia, costumi e maschere di carnevale, controlli a tappeto della Guardia di Finanza di Rovigo 

0
Succede a:

ROVIGO - Nell’ambito del “Dispositivo operativo per il contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale” predisposto dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Rovigo, i reparti dipendenti hanno intensificato le attività volte alla tutela del mercato dei beni e dei servizi ed al contrasto dell’immissione in commercio di prodotti non sicuri o recanti marchi contraffatti, soprattutto in concomitanza con la ricorrenza del Carnevale. 

L’attività svolta dai reparti ha permesso di sottoporre a sequestro amministrativo 238 capi di abbigliamento, 868 giocattoli ed accessori vari, 261 cover per cellulari e 167 tra costumi e maschere di carnevale, immessi in commercio con etichettature irregolari, in quanto prive delle informazioni minime della provenienza del prodotto e del soggetto importatore e della descrizione in lingua italiana per il cliente. 

Il valore commerciale della merce sottoposta a sequestro è di circa 15 mila euro.  Le operazioni di servizio si inquadrano nella più ampia azione di controllo economico del territorio che vede il forte impegno della Guardia di Finanza, teso a tutelare i consumatori finali – che hanno il diritto di essere adeguatamente informati sui prodotti acquistati – ma al tempo stesso a vantaggio e tutela delle regole di mercato e delle norme di presidio del settore e quindi della concorrenza lecita fra gli imprenditori. 

Articolo di Giovedì 27 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it