Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

In prima categoria i giochi sono quasi fatti per la vittoria del Monselice

La formazione di mister Simonato è prima con 9 punti di vantaggio sul Loreo (Rovigo), mentre dietro i playout sono racchiusi nell'arco di 5 punti e quindi ancora tutto è possibile

0
Succede a:
ROVIGO - Il campionato di prima categoria è pronto alla sua fase finale con 8 giornate ancora da disputare e tante squadre che vogliono ancora sapere il proprio destino. Una situazione è quasi certa, il Granzette ha quasi raggiunto la matematica retrocessione, mentre il Monselice si trova con 9 punti di vantaggio sulla seconda in classifica, ossia il Loreo, e potrebbe seriamente ipotecare la propria vittoria di campionato con le prossime due partite, anche se nulla è scontato. 

Per il discroso playoff è veramente tutto aperto, con la bellezza di 8 squadre nell'arco di 7 punti di distanza, quindi con addirittura il Pettorazza Grimani che potrebbe ancora dire la sua, oltre al Cavarzere e La Rocca Monselice. Per quanto riguarda i playout la Bassa Padovana ha perso l'ultima sfida, ma ha comunque 4 punti di vantaggio sul dueo Villa Estense - Fiessese. 

Proprio la Fiessese sta trascorrendo un po' di bufera societaria, che si spera riesca a trsformarsi in forza per salvarsi, altrimenti è tutto destinato a crollare. Insomma, una situazione veramente aperta sotto tutti i punti di vista, con un campionato equilibrato fin dall'inizio, ma che alla fine ha preso la sua forma, con un Rovigo in piena ripresa e che sta facendo la differenza contro chiunque. 
Articolo di Giovedì 27 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it