Condividi la notizia

CONSIGLIO COMUNALE

Liliana Segre è cittadina onoraria di Rovigo

Voto unanime dei consiglieri di Rovigo per il riconoscimento alla senatrice a vita, superstite dell'Olocausto e attiva testimone della Shoah italiana

0
Succede a:
ROVIGO - Liliana Segre dal 28 febbraio 2020 è cittadina onoraria di Rovigo, il capoluogo del Polesine. Il consiglio comunale convocato in seduta straordinaria ha votato all'unanimità, 28 su 28 presenti, la cittadinanza onoraria alla senatrice a vita, attivista e politica italiana, superstite dell'Olocausto e attiva testimone della Shoah italiana.

Il 19 gennaio 2018 è stata nominata senatrice a vita dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella "per aver illustrato la Patria con altissimi meriti nel campo sociale".
In Polesine Liliana Segre è già cittadina onoraria di Adria, Occhiobello e Porto Tolle.
Articolo di Venerdì 28 Febbraio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it