Condividi la notizia

CALCIO DILETTANSTISTICO

Benasciutti: I campionati potrebbero terminare anche ora

Il patron del Rovigo Calcio commenta la situazione indotta dal Covid - 19 sui campionati dilettantistici e su quello che potrebbe essere il prossimo futuro

0
Succede a:
ROVIGO - Non ci sono dubbi, il Covid - 19 sta mettendo in crisi tutto il sistema calcistico e non solo, con le società che non sanno effettivamente come comportarsi in questo periodo dove i campionati e tutte le attività sono ferme fino al 3 aprile, dove gli atleti non si possono allenare e la situazione sembra andar peggiorando invece che migliorando. 

A questo punto è l'amministratore delegato del Rovigo Calcio che commenta la situazione: "Sicuramente quello che stiamo vivendo è una realtà veramente difficile e complicata per tutti". "Credo che tutte le società non sappiano realmente come comportarsi adesso e neanche quando si potrà tornare alla normalità". 

"Penso che sia possibile la sospensione definitiva dei campionati, dato che ricominciare è quasi impossibile e sarebbe alquanto difficile visto che al 5 aprile saremo fermi da più di due mesi, per cui è veramente complicato poter pensare di tornare alla normalità". 

Concludendo: "Quindi sono del parere che non sia plausibile il fatto che i campionati vengano interrotti definitivamente, con gli stessi che ripartirebbero il prossimo settembre, quando si spera che la situazione sanitaria sarà più tranquilla e meno preoccupante". 
Articolo di Lunedì 9 Marzo 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it