Condividi la notizia

EMERGENZA CORONAVIRUS

La giornata più nera dell'epidemia in Veneto 

Coronavirus: Oltre 3.200 i contagiati in Veneto, 195 ricoverati in terapia intensiva, 5 nuove vittime dell'epidemia: 1 a Mirano, 1 a Rovigo, 1 ad Asiago, 2 a Vicenza.

0
Succede a:

VENEZIA - L'epidemia da Coronavirus in Veneto ha registrato la giornata più nera dell'epidemia in martedì 17 marzo: 12 morti e 392 nuovi contagi.

Il totale dei decessi registrati è stato di 89 (+12 rispetto al 16 marzo). Le nuove morti legate al Covid-19 sono avvenute a Schiavonia (Padova) e Conegliano (Tv), a Vicenza, Asiago, Negrar (Verona) e Padova. 

Nella mattinata di mercoledì 18 sono saliti a 3.214 i casi di positività al Coronavirus in Veneto, con un salto di +291 rispetto al report del pomeriggio di ieri. 

Cinque i nuovi decessi, che portano il totale a 94. Prima vittima anche a Rovigo. I ricoverati sono 646 (+53), quelli in terapia intensiva sono 195 (+18), i dimessi 167. Infine, 9.419 persone sono state poste in isolamento, tra contagiati e contatti diretti.

I cluster individuati in Veneto alla data del 18 marzo (aggiornati alla sera del 17 marzo)

Padova 800 contagiati (esclusi domiciliati Vo'Euganeo) +77
Cluster domiciliati Comune di Vo' Euganeo 82 contagiati 0 (nessun nuovo caso positivo)
Treviso 591 contagiati +48
Venezia 426 contagiati +24
Verona 626 contagiati +79
Vicenza 393 contagiati +23
Belluno 140 contagiati +24
ROVIGO (LEGGI ARTICOLO)

Domicilio fuori Veneto 48 contagiati +2
Assegnazione in corso per 75 contagiati +9

I ricoverati in ospedale
In area non critica sono 646, In terapia intensiva sono 195
Struttura di ricovero
Azienda ospedaliera di Padova 82 in area non critica, 24 in terapia intensiva
Ospedale di Piove di Sacco, 12 in area non critica, 3 in terapia intensiva
Ospedale di Schiavonia, 69 in area non critica, 12 in terapia intensiva
Ospedale di Cittadella 8 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Belluno, 27 in area non critica, 4 in terapia intensiva
Ospedale di Feltre, 10 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Treviso 82 in area non critica, 16 in terapia intensiva
Ospedale di Oderzo 0 in area non critica 1 in terapia intensiva
Ospedale di Conegliano 23 in area non critica, 10 in terapia intensiva
Ospedale di Vittorio Veneto 12 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Castelfranco 5 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Montebelluna 0 pazienti, 3 in terapia intensiva
Ospedale di Mestre 42 in area non critica, 12 in terapia intensiva
Ospedale di Venezia 12 in area non critica, 5 in terapia intensiva
Ospedale di Jesolo 17 in area non critica, 9 in terapia intensiva
Ospedale di Mirano 10 in area non critica, 13 in terapia intensiva
Ospedale di Dolo,  27 in area non critica, 6 in terapia intensiva
Ospedale di Chioggia,  1 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di San Donà di Piave 0 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Rovigo 7 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Trecenta 0 in area non critica, 2 in terapia intensiva
Ospedale di Adria 1 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Vicenza 24 in area non critica, 22 in terapia intensiva
Ospedale di Santorso 18 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Arzignano 0 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Bassano 14 in area non critica, 2 in terapia intensiva
Ospedale di Asiago 12 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Valdagno 0 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Noventa Vicentina 4 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Legnago 14 in area non critica, 8 in terapia intensiva
Ospedale di San Bonifacio 2 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Ospedale di Villafranca 5 in area non critica, 0 in terapia intensiva
Azienda ospedaliera Verona - Borgo Roma 46 in area non critica, 14 in terapia intensiva
Azienda ospedaliera Verona - Borgo Trento 5 in area non critica, 18 in terapia intensiva
Ospedale Sacro Cuore Don Calabria Negrar 41 in area non critica, 9 in terapia intensiva
Ospedale P.Pederzoli-Peschiera 14 in area non critica, 2 in terapia intensiva

Articolo di Mercoledì 18 Marzo 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it