Condividi la notizia

LAUREA PER VIA TELEMATICA

110 e lode ai tempi del Coronavirus: brava due volte

Lisa Coppo, 24enne di Ceregnano, ha discusso la tesi di laurea in Marketing e comunicazione sul turismo nel Delta del Po da casa vista l’emergenza sanitaria

0
Succede a:
CEREGNANO (Rovigo) - Tra i tanti giovani che continuano a laurearsi in questo periodo di emergenza da Covid-19 c'è annche Lisa Coppo, 24enne residente a Ceregnano, che ha concluso il suo percorso di laurea magistrale in Marketing e Comunicazione presso l' Università Ca' Foscari di Venezia.  

Non potendo svolgere di persona la discussione, Lisa si è connessa alla piattaforma di Google insieme alla sua relatrice ed alla commissione di laurea per sostenere il proprio esame. Davanti alla webcam ha iniziato subito ad esporre la sua tesi riguardante il turismo nel Delta del Po, di cui ha analizzato la comunicazione tramite i social network, e dopo la discussione la presidente di commissione ha deciso di proclamarla dottoressa con la valutazione di 110/110, conferendole anche la lode.

Una grandissima soddisfazione per questa giovane rodigina che per tutti i 5 anni di università, i primi tre passati sui banchi della facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Ferrara, poi a Venezia, ha lavorato ininterrottamente. Fino ad un anno fa in molti possono ricordarsela con il suo sorriso dietro al bancone della gelateria Godot di Rovigo, prima di iniziare nel padovano un percorso lavorativo nell’ambito dei suoi studi.

Per Lisa è stato un finale diverso da quello che si immaginava, ovvero una grande festa con parenti ed amici a Venezia, ma è stata comunque una straordinaria emozione poter concludere il proprio percorso di studi e potersi fregiare del titolo di dottoressa dedicandosi al proprio lavoro al 110 per cento.
Articolo di Giovedì 19 Marzo 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it