Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

Genovese: Ormai i campionati sono terminati

Il direttore sportivo del Pettorazza Grimani (Rovigo) commenta la situazione sportiva con l'emergenza sanitaria in atto, che sta prolungando sempre di più la scesa in campo

0
Succede a:
PETTORAZZA GRIMANI (Rovigo) - Di certo non è un bel momento per il mondo dello sport, ma è chiaro che le priorità sono ben altre in questo momento; ricominciare i campionati sembra ormai una possibilità veramente remota e sia Figc, che Lnd non esprimono opinioni in merito. I campionati dilettantistici potrebbero ricominciare il 3 di maggio, ma è tutto da vedere, mentre i campionato dilettantistici sono vermante in forse, dato che i controlli sono pochi e tanti ragazzi hanno timore del contagio.

"Credo che a questo punto sia giusto terminare i campionati e ripartire il prossimo anno agonistico - spiega il direttore sportivo Mirco Genovese - in quanto siamo in una situazione veramente particolare, dove cercare di trovare una ripartenza è assai difficile e complicato, vista l'emergenza sanitaria che è in continua espansione e fa fatica a fermarsi". 

Proseguendo: "So che non è una scelta facile e che diverse società potrebbero non essere d'accordo, ma penso sia la sluzione più giusta e darebbe la possibiltà di ricominciare l'attività agonistica in totale sicurezza". Concludendo: "Sono certo che in qualche maniera si ripartirà, ma non è questo il momento, dato che dobbiamo solo pensare a debellare il virus e uscire da questo stato di difficoltà nazionale". 
Articolo di Venerdì 20 Marzo 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it