Condividi la notizia

TRUFFE ARIANO NEL POLESINE

Ad Ariano attenzione ai truffatori

Come se non bastasse l'emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus, vi sono anche persone che ne approfittano per truffare i cittadini più deboli di Ariano nel Polesine (Rovigo) presentandosi come dipendenti comunali

0
Succede a:
ARIANO NEL POLESINE (Rovigo) - "Il servizio a domicilio della consegna della spesa è attivo sul nostro territorio comunale, solo su chiamata della persona interessata e dopo un contatto telefonico con i volontari".

Così l'amministrazione comunale di Ariano nel Polesine come avviso alla propria cittadinanza, dato che come se non bastasse l'emergenza sanitaria sono arrivati anche i truffatori che si spacciano come dipedenti comunali o volontari per fare il porta a porta e chiedere soldi per ordini di farmaci e generi alimentari.  

"Nessuno del comune è autorizzato ad entrare nelle case per controllare le situazioni di bisogno. Ricordiamo che gli uffici comunali sono reperibili telefonicamente. Attenzione, quindi, ai truffatori". 
Articolo di Domenica 22 Marzo 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it