Condividi la notizia

UNA FIABA PER BAMBINI VICINI E LONTANI

Biancaneve e i sette nani raccontata da Pierluca Donin [VIDEO]

Terzo appuntamento della buonanotte. Pierluca Donin, direttore di Arteven, attore e regista, che dedica ogni sera su RovigoOggi.it qualche minuto alla lettura teatrale per i nostri piccoli, questa sera è la volta della celebre fiaba dei Fratelli Grimm

0
Succede a:

ROVIGO - Come si chiamavano i sette nani? Chi se li ricorda tutti? Brontolo, Cucciolo, Dotto, Eolo, Gongolo, Mammolo e Pisolo. Sì! Proprio loro sono i protagonisti della fiaba che Pierluca Donin ci regala questa sera, assieme alla bellissima Biancaneve, dai capelli neri come l'ebano e la bocca rossa come una rosa. 

Terzo appuntamento per "Una fiaba per bambini vicini e lontani" la rubrica di Donin, direttore di Arteven, regista e attore, che dalla sua casa di Chioggia legge le fiabe per i nostri bambini prima della nanna, "tutte storie vietate per chi ha più di 7 anni" precisa Donin. 

La versione conosciuta di Biancaneve è quella scritta dai fratelli Jacob e Wilhelm Grimm in una prima edizione nel 1812, pubblicata nella raccolta Kinder- und Hausmärchen (Fiabe dei bambini e del focolare), che mette in luce come l'invidia, quella che prova la malvagia matrigna nei confronti di Biancaneve, sia proprio un sentimento che porta a fare cose che non premiano.
Buona visione!

Le fiabe precedenti:
Pinocchio 
Il libro della giungla 

 

Articolo di Lunedì 23 Marzo 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Rubriche

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it