Condividi la notizia

REGOLAMENTO ADRIA

Il regolamento del forum dei giovani è pronto ad essere approvato

I lavori nel comune di Adria (Rovigo) continuano ad andare avanti, tra questi il regolamento del forum giovani portato avanti dall'assessore Micheletti e dal consigliere Paralovo

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Grazie alle moderne tecnologie della comunicazione, rese dalla presidenza del consiglio dei Ministri pienamente paritetiche alle modalità classiche, la giunta Barbierato prosegue nell’ appuntamento settimanale del mercoledì e presto sottoporrà al consiglio comunale, nuove bozze e proposte operative per andare avanti con il lavoro delle linee programmatiche.

"Continuiamo a lavorare per la nostra città attraverso le video conferenze - afferma il primo cittadino Omar Barbierato – una modalità dettata dalla necessità contingente e  una scelta ben precisa di reagire a questo periodo difficile che ci sta mettendo alla prova, come un'opportunità per guardare al futuro".

"Allo stesso modo verranno convocate le necessarie capigruppo e commissione consigliare, in modo da portare avanti anche a distanza il lavoro iniziato. Penso sia un segnale importante non fermarsi, pur rispettando le normative in tema di contenimento del Coronavirus, anche come segno di vicinanza ai tanti lavoratori che tutti i giorni sono in prima linea per garantirci i servizi essenziali. Vogliamo che la città sappia che l'amministrazione c'è. Sia per trasmettere piccoli messaggi di speranza attraverso i social  e sia per combattere le grandi battaglie che riguardano il nostro domani".

Tra i lavori che si stanno portando avanti c’è l’approvazione del regolamento del forum dei giovani, uno strumento di partecipazione per studenti e ragazzi dai 14 ai 34 anni, attraverso il quale le giovani generazioni possono esprimere le loro idee confrontandosi in incontri, elaborare progetti per poi realizzarli, grazie anche alla partecipazione a bandi pubblici mirati a concretizzare le progettualità intraprese dai giovani.

”La stesura del regolamento citato, iniziato con l’ex assessore Marco Tosato -spiega l’assessore Andrea Micheletti - è iniziata con diversi incontri ai quali hanno partecipato i giovani. La bozza di testo elaborata e aggiornata, è stata inviata in questi giorni ai consiglieri di minoranza e sarà poi vagliata dalla terza commissione per poi approdare nel prossimo consiglio comunale, dove  verrà approvata in maniera definitiva. Un lavoro portato avanti con il consigliere Federico Paralovo che in questi giorni sta realizzando una fotografia delle esperienze positive degli altri comuni e di quanto già realizzato in passato nella città etrusca”.
Articolo di Giovedì 26 Marzo 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it