Condividi la notizia

EMERGENZA STRAORDINARIA CORONAVIRUS

I pazienti contagiati da Coronavirus al San Luca di Trecenta sono tutti FALSI POSITIVI dei tamponi [VIDEO]

Il direttore generale dell'Ulss 5 Polesana Antonio Compostella annuncia l'ottima notizia. Tutti negativi al Coronavirus

0
Succede a:
ROVIGO - "Non ci sono stati contagi all'ospedale Covid di Trecenta tra i pazienti che nella giornata di ieri sono stati classificati come Covid positivi (LEGGI ARTICOLO). Le sette positività sono state ricontrollate due volte da laboratori diversi. I risultati sono stati tutti negativi. Confermata la positività solo per uno dei quattro sanitari coinvolti, due medici e due infermieri. Si rimane in attesa dell'ulteriore riscontro per gli altri tre" lo ha annunciato il direttore generale dell'azienda Ulss 5 Polesana Antonio Compostella.


"C'è stato un inquinamento dei campioni, da cui la positività iniziale. Abbiamo ottenuto poi risultati tutti negativi per ben due volte in due laboratori diversi, da virus Covid-19 nella fase di processazione di alcuni tamponi, tra cui quelli dei pazienti e sanitari dell'ospedale di Trecenta. La falsa positività è riconducibile ad un errore nostro, non c'è dubbio, ma rimane il sollievo di poter procedere al trasferimento di tutta la struttura per dotare il territorio della provincia di Rovigo di un ospedale tutto dedicato alla cura dall'infezione Coronavirus".

 
Articolo di Giovedì 26 Marzo 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it