Condividi la notizia

EMERGENZA SANITARIA

Fiesso Umbertiano si risveglia con il primo caso di Coronavirus

Il sindaco Sonia Bianchini ha ricevuto la notizia di un cittadino risultato positivo al virus Covid-19

0
Succede a:
FIESSO UMBERTIANO (ROVIGO) - Primo caso di positività al Coronavirus riscontrato tra un cittadino di Fiesso Umbertiano. Il sindaco Sonia Bianchini invita tutti i concittadini al rispetto delle indicazioni prudenziali ricevute, e chiede di accantonare la morbosità nel cercare di capire chi possa essere l'ammalato.

"Assicuro tutti che sono state attivate le procedure previste dal protocollo per coordinare l’attività di controllo sul territorio - afferma il primo cittadino - Ho appena espresso telefonicamente la vicinanza di tutta la comunità di Fiesso alla persona direttamente interessata e ai familiari".

L'invito, per tutti, è di non diffondere allarmismo legato a questa notizia, anche perchè con 120 contagi registrati in provincia di Rovigo, senza alcun focolaio di contagio particolare in 50 comuni, ogni singolo caso è di fatto un evento isolato o circoscritto alla ristretta cerchia di frequentazioni, per lo più di carattere familiare, gestite attraverso l'isolamento domiciliare.
Articolo di Sabato 28 Marzo 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it