Condividi la notizia

RINGRAZIAMENTO ADRIA

L'amministrazione di Adria ringrazia la famiglia Scantamburlo

Il primo cittadino adriese (Rovigo) ringrazia la famiglia delle Cartiere del Polesine per la loro generosità e per il bellissimo gesto che è stato fatto nei confronti proprio di Adria

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - “La donazione delle 30mila mascherine della famiglia Scantamburlo proprietaria delle Cartiere del Polesine è stata apprezzata da tutta l’amministrazione comunale e per questo, ho ringraziato la stessa a nome di tutta la comunità adriese”. Sono le parole del sindaco Omar Barbierato dopo la notizia che aveva già anticipato durante le dirette facebook e che è stata approfondita grazie alla testimonianza di un componente della stessa famiglia Scantamburlo (LEGGI ARTICOLO). 

Le mascherine bianche, acquistate dall’imprenditore alla Grafica Veneta, saranno destinate ai cittadini e ai volontari operativi che si stanno adoperando per il territorio, come la Protezione Civile, la Croce Verde; la polizia locale e tutte le forze dell’ordine impegnate senza sosta in queste settimane; i dipendenti comunali operativi, la casa di riposo; i lavoratori di attività private, specie quelle a contatto con l’utenza, le parrocchie e le strutture caritatevoli/assistenziali parrocchiali.

“La modalità di distribuzione è stata vagliata per migliorare il grado di protezione della cittadinanza con riferimento temporale a medio/lungo termine, privilegiando gli interventi volti a contenere al massimo le possibili fonti di contagio e di trasmissione del virus. Abbiamo previsto un  quantitativo minimo come riserva “. Conclude il consigliere Enrico Bonato.
 
Articolo di Domenica 29 Marzo 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it