Condividi la notizia

EMERGENZA SANITARIA

Rovigo istituisce il fondo Emergenza Covid, 550mila euro messi in campo

Il sindaco Edoardo Gaffeo annuncia l’istituzione di un fondo per rispondere ai bisogni dell’organizzazione anti Coronavirus. Nelle frazioni di Rovigo domani la distribuzione delle mascherine sarà porta a porta grazie alla Protezione civile

0
Succede a:
ROVIGO - Il sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo annuncia di avere firmato e depositato un emendamento al bilancio che sarà approvato nei prossimi giorni, con cui verrà istituito un fondo Emergenza Covid del valore di 400mila euro. "Questo insieme allo stanziamento che il Governo - spiega Gaffeo - ha istituito per finalità sociali nella giornata di ieri - e che per il nostro comune si prevede nell'ordine di 150mila euro da destinare all'acquisto di generi di prima necessità per le famiglie in difficoltà - porta a 550mila euro l'impegno complessivo che l'Amministrazione potrà mettere in campo a stretto giro per venire incontro ai bisogni immediati. Ringrazio di cuore tutte le forze della coalizione per lo sforzo comune".

Gaffeo inoltre segnala che anche nelle frazioni del Comune di Rovigo, già a partire da lunedì 30 marzo, la distribuzione delle mascherine avverrà col metodo del porta-a-porta, "grazie allo straordinario lavoro dei volontari e della Protezione Civile". Ulteriori informazioni sulle modalità tecniche del piano di distribuzione complessiva arriveranno in giornata.
Articolo di Domenica 29 Marzo 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it