Condividi la notizia

COSTA DI ROVIGO

650 plafoniere a Led per il Comune di Costa. Migliora la luce e si risparmia

Importante intervento di efficientamento voluto dall'amministrazione guidata dal sindaco Gian Pietro Rizzatello. I consumi si potranno ridurre di almeno 30.000 euro annui

0
Succede a:
COSTA DI ROVIGO - Stanno continuando, nonostante l’emergenza Coronavirus, i lavori di sostituzione delle plafoniere di tutta la rete di pubblica illuminazione sul territorio di Costa di Rovigo.
"La ditta incaricata è la New generation in virtù di un mandato della Sar Servizi a rete con sede a Vicenza - annuncia il sindaco Gian Pietro Rizzatello - quest’ultima gestirà tutta la rete con un contratto che dovrebbe prevedere un risparmio annuo di circa 30/40.000 euro sui consumi energetici. Il totale delle plafoniere è di 656, all’interno delle quali verranno installate nuove luci a tecnologia led.

La qualità della luce è diversa e già dalle numerose vie interessate l’impressione visiva ed illuminante è sicuramente buona e migliore della precedente. Oltre al risparmio sarà garantito un monitoraggio da remoto per ogni singolo punto luce, in modo da isolarlo dagli altri, in caso di malfunzionamento, evitando così che il guasto si estenda all’intera zona. Il contratto prevede comunque interventi tempestivi in caso di guasti non gestibili da remoto.

Il nuovo sistema permetterà inoltre di aumentare o ridurre l’intensità della illuminazione , in virtù delle esigenze o richieste che l’Amministrazione comunale vorrà adottare".

I lavori di sostituzione saranno ultimati entro il corrente mese di aprile e sono al vaglio le possibilità di integrare alcune vie all'intervento, di nuovi punti luce per completare le zone attualmente sprovviste, in tal senso l’ufficio tecnico di Costa di Rovigo si è già attivato nella raccolta dei preventivi di spesa.

 
Articolo di Giovedì 2 Aprile 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it