Condividi la notizia

EMERGENZA SANITARIA

Il futuro della comunità va condiviso

Dal Pd di Lendinara (Rovigo) critiche alla gestione del sindaco Viaro, Valentina Travaglini Boldrin: “Il Consiglio Comunale non è stato aggiornato su nulla e della gestione della crisi in corso i consiglieri non sono stati informati”

0
Succede a:
Valentina Travaglini Boldrin

LENDINARA (RO) – Secondo il PD locale, il Covid-19 non può sospendere la democrazia cittadina ed affida ad un comunicato le proprie idee sul prossimo bilancio. Se da un lato, infatti, l’emergenza coronavirus ha di fatto sospeso tutte le attività lasciando spazio all’operatività del nucleo di emergenza della Protezione Civile e Forze dell’Ordine, il mancato coinvolgimento dei Consiglieri Comunali sulle misure adottate per tutelare la salute e l’incolumità della comunità lasciano perplessi. “Il Consiglio Comunale non è stato aggiornato su nulla e della gestione della crisi in corso i consiglieri non sono stati informati” lamenta Valentina Travaglini Boldrin.

La situazione lavorativa, scolastica, sociale è davanti ad acque inesplorate e mai come oggi appare necessaria la massima condivisione nella definizione delle scelte, a partire dal bilancio comunale, che resta il principale strumento per far fronte alle conseguenze di questa enorme crisi e di quello che a breve la società si troverà davanti.

“Serve il tempo necessario e non deve esserci nessuna fretta, perché le misure vanno studiate bene per non essere modificate con variazioni di bilancio ogni settimana” sostiene la Consigliera che prosegue: “Quando finalmente usciremo dalla quarantena, si potrà realizzare finalmente un bilancio condiviso”. E’ indispensabile perciò scriverlo tenendo conto di tutte le sensibilità presenti in Consiglio Comunale che rappresentano l’intera comunità.

Lendinara ha si votato questa maggioranza ma non per questo l’amministrazione Viaro ha il diritto di operare in solitudine. Quindi l’appello al Sindaco è questo: “Il futuro della comunità va condiviso nei tempi e nei modi straordinari che tutti stiamo vivendo anche a livello nazionale”. “Non trattiamo i delicati capitoli del bilancio a suon di emendamenti”, dice la Boldrin che conclude ricordando le numerose dichiarazioni del Sindaco sullo spirito di Comunità. Ora Viaro per primo deve dimostrarlo e, se lo farà, il PD lendinarese si dice pronto a collaborare con la maggioranza in questo delicato momento.

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Sabato 4 Aprile 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it