Condividi la notizia

BONUS SPESA PETTORAZZA

Pettorazza Grimani aggiunge altri 5.000 di tasca propria per il bonus spesa

Con la presentazione del bilancio di previsione 2020, il comune di Pettorazza Grimani (Rovigo) ha messo altre risorse per far fronte alle difficoltà di molte persone che hanno bisogno del bonus spesa

0
Succede a:
PETTORAZZA GRIMANI (Rovigo) - Nella mattinata di sabato 4 aprile il consiglio comunale di Pettorazza Grimani, ha portato in approvazione il bilancio di previsione 2020, dando operatività piena alle attività del comune.

Successivamente abbiamo la giunta ha approvato una variazione di bilancio per rendere operativo il bonus spesa con il contributo di 9.950 euro.
 
La giunta ha deciso di aumentare questa cifra, apportando fondi propri per 5.050 euro portando il totale disponibile a 15.000 euro. Gli aventi diritto dalla prossima settimana potranno fare domanda.

L'unica raccomandazione è ne faccia richiesta chi effettivamente ne ha bisogno. Sarà cura dell'amministrazione comunale poi fare le opportune verifiche. 

Nella gestione delle risorse verrà data priorità ai nuclei familiari non assegnatari di sostegno pubblico (Rdc, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale).

Chi dichiara il falso, oltre ad essere immediatamente escluso dai benefici, verrà denunciato nelle sedi competenti. L’Istanza andrà presentata esclusivamente con un modello scaricabile dal sito istituzionale dell’ente: www.comune.pettorazza.ro.it 

L’istanza andrà inviata preferibilmente via mail al seguente indirizzo: servizisociali@comune.pettorazza.ro.it, accompagnata dalla scansione di un documento di identità di chi la presenta e degli ulteriori documenti utili alla gestione della domanda. 

Per chi non è in grado di inviarla via e-mail, può essere consegnata al protocollo comunale tramite il personale della Protezione Civile, previa preventiva telefonata all’ufficio servizi sociali al n. 0426.500006 int. 3, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.30 alle ore 12.30.

Ogni famiglia potrà presentare una sola istanza. Questa amministrazione rilascerà ad ogni famiglia che ne ha titolo un buono spesa mensile, fino al 31 maggio prossimo, o fino a quando le somme trasferite saranno disponibili secondo questa tabella:

• Di € 125,00 per nuclei famigliari composti da una sola persona;
• Di € 200,00 per nuclei famigliari composti da 2 persone;
• Di € 275,00 per nuclei famigliari composti da 3 persone;
• Di € 350,00 per nuclei famigliari composti da 4 persone;
• Di € 400,00 per nuclei famigliari composti da oltre 4 persone;

 
Le famiglie potranno spendere questi buoni solo per l’acquisto di prodotti alimentari, per l’igiene personale, per l’igiene della casa e farmaci di fascia C, presso gli esercizi commerciali che hanno aderito alla richiesta dei servizi sociali comunali. 

Il bando rimarrà valido fino all’esaurimento delle somme disponibili.
Informazioni potranno essere richieste all’Ufficio Servizi Sociali via mail al seguente indirizzo: servizisociali@comune.pettorazza.ro.it o telefonicamente al n. 0426.500006 int. 3, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.30 alle ore 12.30.
Articolo di Domenica 5 Aprile 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it