Condividi la notizia

EMERGENZA SANITARIA

La donazione di Tommaso Zoppellari ha permesso di aiutare oltre 30 famiglie

La ditta di commercio all’ingrosso di prodotti ortofrutticoli di Tommaso Zoppellari, ha donato un carico di frutta e verdura finalizzato alle famiglie di Fiesso Umbertiano (Rovigo)

0
Succede a:

FIESSO UMBERTIANO (RO) - Nell’area verde dell’ex dispensario, la ditta di commercio all’ingrosso di prodotti ortofrutticoli di Tommaso Zoppellari, ha donato un carico di frutta e verdura finalizzato ad essere distribuito alle famiglie in stato di difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19. Tommaso Zoppellari era sostenuto, nelle attività di distribuzione dei prodotti, dai ragazzi dell’Associazione Sportiva “Umbertiana”.

Tommaso Zoppellari ha donato alle famiglie di Fiesso: 350 kg di patate, 320 kg di mele, 40 kg di cipolle, 16 kg di insalata, 33 kg di sedano, 19 kg di pomodori, 8 kg di aglio, 16 kg di cipolle rosse, 100 kg di carote e 64 kg di banane, un carico di prodotti di prima qualità ma soprattutto un pieno di “vera ed autentica solidarietà”!

Alcuni cenni sull’impresa guidata da Tommaso, una persona giovane ma che possiede una storia alle spalle di grande rilievo.

Ben tre sono le generazioni della sua famiglia che si sono dedicate al commercio di prodotti ortofrutticoli. 

L’impresa fu fondata da Angelo Zoppellari, zio di Tommaso; negli anni 50 la ditta era costituita da un tradizionale “chiosco” posto nella piazza di Fiesso Umbertiano, successivamente l’attività si è ampliata ed è partita l’esperienza del mercato all’ingrosso.

Il padre di Tommaso, Giuseppe Zoppellari, ha raccolto il testimone di Angelo e ha ulteriormente ampliato l’attività, ricercando sempre maggiore varietà e qualità nei prodotti, cucendo un’ampia rete di rapporti con intermediari di piccoli mercati di produzione come Lusia e di grandi snodi commerciali all’ingrosso come Padova e Bologna.

Tommaso ha iniziato giovanissimo a seguire il padre nella sua attività e da lui ha ereditato la passione per questo lavoro e l’impegno ad offrire ai clienti prodotti di qualità.
Il riconoscimento della clientela e la volontà di offrire un servizio sempre distintivo lo hanno spinto ad un miglioramento continuo in questo campo.

Oggi l’obiettivo di Tommaso è quello di traghettare una azienda che viene dalla tradizione verso un nuovo modo di essere impresa, un modo sempre più interattivo, un modo più evoluto ma che conserva l’attenzione per un servizio personalizzato e che offra prodotti di grande qualità al giusto prezzo.

L’Amministrazione Comunale di Fiesso Umbertiano ringrazia Tommaso Zoppellari ed i ragazzi dell’Umbertiana per il progetto solidale che hanno messo in campo.

La donazione di Tommaso Zoppellari ha permesso di aiutare oltre 30 famiglie di Fiesso in difficoltà.

Articolo di Domenica 19 Aprile 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it