Condividi la notizia

CALCIO SECONDA CATEGORIA

Andrea Gregnanin dice addio al Papozze

L'esperto direttore sportivo di Porto Viro (Rovigo) dopo aver conquistato i playoff la scorsa stagione, decide di lasciare la compagine giallonera dopo un campionato che comunque non aveva più nulla da dire

0
Succede a:
PAPOZZE (Rovigo) - "Dopo 2 anni lascio il mio incarico di direttore sportivo del Usd Papozze rassegnando le mie dimissioni". Inizia così l'ormai ex direttore sportivo del Papozze, Andrea Gregnanin, facendo capire quello che è il suo pensiero subito dopo. 

"Purtroppo lo stato d’animo in questo periodo dovuto a situazioni personali, lavorative e generali in cui viviamo, non mi consente di avere la serenità necessaria per ricoprire nel modo ottimale un ruolo così delicato e impegnativo in prospettiva futura".

"Ci tengo a puntualizzare però che la mia decisione non dipende assolutamente da dissidi o vedute differenti con la società. A Papozze sono stato accolto come un figlio, e spero col mio lavoro e la mia passione di aver ridato un po' di entuasiasmo in questi 2 anni in cui abbiamo sfiorato per un soffio la promozione in prima categoria".


Andrea è stato per anni preparatore atletico, per poi cambiare ruolo e proporsi come direttore sportivo. Una persona disponibile e onesta in tutte le sue forme, da quello calcistico a quello umano, insomma un professionista vero di questo mondo sportivo. Chissà se nel prossimo campionato lo vedremo magari impegnato in qualche altra squadra polesana. 
Articolo di Domenica 19 Aprile 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it