Condividi la notizia

EMERGENZA SANITARIA

Igienizzati i marciapiedi del centro di Polesella

Martedì 21 aprile a Polesella (Rovigo) il primo in intervento di igienizzazione grazie alla collaborazione con la Provincia. Due i casi accertati di Covid-19, due guariti e sette persone in isolamento fiduciario

0
Succede a:

POLESELLA (RO) - Martedì pomeriggio è stata realizzata a Polesella, sulla base dell’accordo siglato con la Provincia di Rovigo l’igienizzazione dei marciapiedi del centro del paese. La scelta, concordata con la struttura tecnica del Comune, ha teso a privilegiare i luoghi pubblici o gli esercizi a maggior frequentazione: municipio, ufficio postale, banche. L’intervento è durato un paio d’ore ed il costo è stato a carico della Provincia.

Il sindaco di Polesella Leonardo Raito commenta: “ringraziamo la Provincia per il supporto dato ai comuni in questo momento di emergenza. Il presidente Dall’Ara e i suoi collaboratori hanno avuto l’accortezza di concordare, con i sindaci polesani, gli interventi prioritari e si è valutato utile procedere con un’igienizzazione per comune. Bene quindi questa azione intrapresa, per una sempre maggiore sicurezza della popolazione”. 

I dati relativi ai contagi vedono Polesella ferma a due casi il cui decorso è comunque tranquillo, due guariti e sette persone in isolamento fiduciario ma senza sintomi che caratterizzano il Covid-19. Raito si è detto inoltre soddisfatto per la gestione dei buoni spesa e per la forte coesione dimostrata dalla comunità in questi momenti difficili. 

Articolo di Mercoledì 22 Aprile 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it