Condividi la notizia

EMERGENZA SANITARIA

L’Avis dona strumentazioni alla locale Rsa S. Martino

L’Avis Castelmassa (Rovigo) ha regalato termoscanner e pulsoiximetro per effettuare controlli e a operatori ed ospiti della locale residenza per anziani 

0
Succede a:

CASTELMASSA (Ro) - Sezione Avis sempre in prima linea, pure durante l’emergenza Coronavirus.

”La nostra associazione tramite il direttivo - evidenzia il presidente della sezione di Castelmassa, Alessandro Ravagnani -  a nome di tutti i tanti soci, ha donato alla locale Rsa S. Martino delle strumentazioni medico-sanitarie per il monitoraggio della febbre (termoscanner), e la misurazione dell'ossigeno nel sangue (pulsoiximetro) per effettuare controlli sia agli operatori che agli ospiti. Tutti dobbiamo impegnarci per il bene comune, specie oggi e i donatori di sangue lo sono sempre, ciò in collaborazione con il volontariato e le istituzioni territoriali. Noi nel nostro piccolo siamo stati solidali (a norma statutaria nazionale) in eventi e logistica sportiva e socializzante ma anche adesso in tempo di pandemia. Noi ci siamo”.

Articolo di Giovedì 7 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it