Condividi la notizia

DROGA

Con una serra di cannabis in giardino, arrestato

Quando i Carabinieri di Papozze (Rovigo) sono entrati nell’abitazione del 34enne hanno trovato  47 piante custodite all'interno di un box artigianale, apparecchiatura termica e grinder per macinare la droga

0
Succede a:

PAPOZZE (RO) - Nel pomeriggio dell’11 maggio 2020, nell’ambito delle attività di controllo del territorio finalizzate a contrastare il fenomeno del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti,  i Carabinieri della stazione di Papozze (Ro), hanno tratto in arresto in flagranza di reato Eddi Padula, 34enne di Adria, gravato da pregiudizi di polizia.

l’uomo, nel corso di una perquisizione domiciliare è stato trovato in posessso di: 47 piante di “cannabis” in vaso, custodite all'interno di un box artigianale installato in area cortiliva adibito a laboratorio per la loro coltivazione; varia apparecchiatura termica per mantenere ambiente a temperatura controllata;  un "grinder" utilizzato per macinazione sostanza stupefacente.

L’arrestato ha trascorso la notte presso la camera sicurezza dei Carabinieri di Adria in attesa del giudizio direttissimo

 

 

Articolo di Martedì 12 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it