Condividi la notizia

BIBLIOTECA ADRIA

Da lunedì 18 maggio riapre la biblioteca di Adria per il prestito e restituzione dei libri

La biblioteca comunale diAdria (Rovigo) riapre i battenti, ma solo per il prestito e restituzione dei libri, ovviamente tutto deve essere effettuato con mascherina e guanti

0
Succede a:

ADRIA (Rovigo) - Da lunedì 18 maggio prossimo la biblioteca comunale di Adria riapre il servizio di restituzione e prestito libri, ma senza stazionamento all'interno dei locali dell'edificio di piazza Bocchi

Il servizio sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19, il sabato dalle 9 alle 13. L’accesso avverrà su prenotazione telefonica al numero 0426-902170 o via mail (biblioteca@comune.adria.ro.it) e sarà limitato ad un utente per volta.

Per la riapertura sono state recepite le linee guida inviate dal sistema bibliotecario provinciale. Gli utenti sono invitati a prenotare on-line il libro richiesto come da indicazioni inviate via mail o in alternativa a contattare la Biblioteca ai recapiti sopra indicati per velocizzare i tempi di consegna. 

Si informa che i libri restituiti verranno messi in quarantena per un numero sufficiente di giorni da essere poi sicuri per un ulteriore prestito e verranno effettivamente scaricati dal gestionale solo dopo tale periodo. In questa fase iniziale il prestito sarà limitato ad un’opera per volta per ciascun utente.

Potranno essere restituiti presso la Biblioteca anche i libri presi a prestito presso la Biblioteca dei Ragazzi, in attesa della riapertura.

Gli utenti che accedono alla biblioteca dovranno essere dotati di mascherina e guanti e quelli in attesa fuori dall'edificio pubblico sono invitati a rispettare la distanza sociale di un metro l'uno dall'altro.

I cittadini che volessero iscriversi al prestito sono invitati ad effettuare la preiscrizione sul sito www.sbprovigo.it e successivamente contattare la Biblioteca al numero telefonico sopra indicato per il perfezionamento della procedura.

Articolo di Sabato 16 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it