Condividi la notizia

CORONAVIRUS FASE 2

Ampliamento plateatici gratuiti a Porto Viro

Lo comunica l'assessore Valeria Mantovan (Rovigo) specificando ciò che il comune sta mettendo in campo e cercherà di fare per aiutare le attività della propria cittadina

0
Succede a:

PORTO VIRO (Rovigo) - Già prima della protesta delle partite iva di Porto Viro (LEGGI ARTICOLO) per la riapertura delle proprie attività, c'era stata la volontà dell'amministrazione comunale di trovare delle soluzioni ottimali per aiutare queste realtà in una maniera il più rapida possibile. 

"Abbiamo riunito più volte e con tempestività la commissione del commercio per capire come muoverci in questo momento d'emergenza". Così l'assessore Valeria Mantovan che commenta poi: "Andremo a votare una delibera di giunta importante per aiutare tutte le attività di Porto Viro, che hanno subito danni ingenti e hanno bisogno di ripartire; infatti si tratta di ampliare al massimo i plateatici, esigenza sentita da tante partite iva. La possiblità sarà quella di avere ampi spazi per negozi e soprattutto per bar e ristoranti, che devono mantenere una distanza importante tra.i tavoli".

Sottolineando: "Lo spazio in eccedenza che serve viene dato a titolo gratuito con una semplice domanda al Suap ed anche la domanda è gratuita. Quindi foto si manda la foto del pezzo che si vuole ampliare e si fa domanda. Si possono sfruttare i marciapiedi e stalli di sosta ma comunque il passaggio dei pedoni deve essere garantito".

"Infine stiamo studiando altre proposte appoggiandomi a determinate associazioni di categoria". "Quindi aprendo bandi regionali per dare liquidità alle imprese. In questo senso stiamo cercando di dirottare parte dei fondi destinati al distretto del commercio per l'emergenza covid-19".

 

Articolo di Sabato 16 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it