Condividi la notizia

DONAZIONE

1.000 euro in buoni spesa da parte del Rotary Club Adria al comune di Taglio di Po

Un gesto importante da parte di questo club che già molto ha fatto in altre parti della provincia di Rovigo e che ancora una volta si dimostra solidale per quelle famiglie che sono in difficoltà

0
Succede a:
TAGLIO DI PO (Rovigo) - Nella mattinata di sabato 16 maggio, il Rotary Club Adria ha consegnato, attraverso il loro tesoriere Marco Frezzato, buoni spesa per un valore di 1.000 euro da destinare alle famiglie bisognose di Taglio di Po. Alla consegna erano presenti il vice sindaco Alberto Fioravanti e l'assessore ai servizi sociali Silvia Boscaro.

I buoni, da 25 euro, sono spendibili presso l'alimentari Crai di Spinello Natalino, entro il 31 dicembre 2020. L'esercente, in aggiunta, aumenterà, al momento della spesa, il valore del buono del 10%. "Abbiamo scelto di donare questi buoni spesa per la comunità di Taglio di Po per dare un aiuto in questo grave periodo di emergenza. Ogni anno destiniamo donazioni a diversi enti: recentemente abbiamo scelto di donare buoni spesa anche ad altri comuni limitrofi e tablet per le case di riposo". Così lo stesso tesoriere Frezzato del Rotary Club.

"Ringraziamo il Rotary Club Adria per questo bellissimo gesto di solidarietà, - commenta l'assessore Boscaro - grazie a questi buoni spesa potremmo rispondere in maniera immediata e puntuale alle emergenze e richieste di aiuto delle famiglie che si trovano in difficoltà. Un sentito grazie anche all'alimentari Crai Spinello Natalino per la scelta di donare un 10% extra a chi effettuerà la spesa con i buoni spesa".
Articolo di Domenica 17 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it