Condividi la notizia

CALCIO SECONDA CATEGORIA

Il Crespino - Guarda Veneta rinuncerà alla prima categoria

La formazione prima in classifica e allenata da mister Nicola Tosini con tutta probabilità non sfrutterà la prima posizione per cercare il salto di categoria, che ormai era a portata di mano; si aprono chance per il Beverare secondo (Rovigo)

0
Succede a:
CRESPINO (Rovigo) - Un fulmine a cielo aperto a Crespino. Sembrerebbe che la squadra prima in classifica in seconda categoria, non sia intenzionata ad iscriversi in prima categoria nel caso gli sia concessa la promozione diretta. Una questione veramente strana, dato che le ambizioni della società giallorossa da sempre sembravano quelle di fare il salto di categoria.

Il Crespino quindi rinuncerebbe al titolo che eventualmente gli sarebbe assegnato dalla Figc per la prima posizione in classifica e potrebbe rimanere in seconda categoria. Un vero peccato, dato che la formazione aveva sempre funzionato bene, con un buon affiatamento tra i compagni di squadra e un mister, Nicola Tosini, che aveva fatto funzionare tutto al meglio. 

Chiaro che l'ufficialità non c'è ancora, ma le voci che girano sono veramente tante e ora c'è il Beverare, secondo in classifica, che potrebbe sognare una storica promozione in prima categoria. 
Articolo di Lunedì 18 Maggio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Per approfondire

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it